Re-Lender

Il crowdfunding immobiliare è una delle forme di investimento più innovative degli ultimi tempi. La possibilità di partecipare a progetti edilizi residenziali o commerciali di varia natura ti permette di dare un contributo sostanziale ad una causa specifica percependo, nel contempo, una remunerazione che puoi utilizzare come meglio credi.

Re-Lender: Recensione ed opinioni

Ciò che, però, colpisce di più è l’immensa gamma di piattaforme a tua disposizione per appoggiare un’iniziativa immobiliare piuttosto che un’altra. E Re-Lender (Sito Ufficiale) è una delle principali punte di diamante in tal senso, pertanto questo articolo si focalizzare sui suoi punti di forza e sui vantaggi che ti assicura nel tempo.

Cos’è Re-Lender? Recensione ed opinioni 2022

Re-Lender (Sito Ufficiale) è nata nel 2019 ed ha la propria sede operativa in quel di Milano. Lo scopo principale di questa realtà digitale si lega alla riconversione industriale, ecologica, immobiliare e tecnologica attraverso lo strumento del lending crowdfunding.

Attraverso una serie di attività mirate, Re-Lender ti mette in contatto con società e privati che hanno bisogno di denaro per concretizzare i loro progetti.

Che cos’è il lending crowdfunding?

Con il lending crowdfunding, investi una somma di denaro come se fosse un prestito a breve termine. Ragion per cui, non ti assumi il rischio imprenditoriale previsto per l’occasione. Anzi, non appena il progetto finanziato da te si concretizzerà, otterrai un ritorno economico che ottimizzerà, nel migliore dei modi, la tua lungimiranza finanziaria e che andrà a sommarsi all’interesse periodico percepito in corso d’opera.

Come funziona Re-Lender?

Per iniziare ad usare Re-Lender (Sito Ufficiale) , devi recarti sul suo sito ufficiale per effettuare la registrazione di rito che verrà, poi, completata dal processo di validazione grazie al tuo documento di identità. Dopodiché, puoi procedere con il primo bonifico utile per attivare il tuo portafoglio digitale. Va detto che questo processo è a costo zero e che non ci sono commissioni quando riscatti l’importo che desideri.

Come vengono scelti i progetti che approdano su Re-Lender?

Re-Lender (Sito Ufficiale) tiene particolarmente alla soddisfazione del suo pacchetto clienti. Pertanto, prima di inserire un determinato progetto all’interno del suo catalogo, procede con un’attenta analisi affinché nulla venga lasciato al caso.

L’impresa che vuole un prestito per la sua idea immobiliare viene sottoposta ad uno screening per individuarne l’affidabilità creditizia e operativa. Contestualmente, si determinerà il tasso di interesse che valorizzerà i tuoi guadagni periodici.

La raccolta fondi e lo sviluppo del progetto

Gli step successivi prevedono la raccolta fondi vera e propria – mediante la quale puoi versare un contributo minimo pari a 50 euro – e lo sviluppo dell’iniziativa alla quale hai preso parte.

L’impresa può cominciare la riconversione adottata per l’occasione mentre i prestatori iniziano ad incamerare gli interessi periodici seguendo un apposito piano di ammortamento.

Una persona giuridica può registrarsi su Re-Lender?

Se vuoi registrarti su Re-Lender (Sito Ufficiale) come persona giuridica, non dovrai fare altro che rispettare i medesimi parametri previsti per la registrazione come persona fisica.

In aggiunta a ciò, dovrai seguire alcuni passaggi specifici come:

  • Inoltro del documento di identità del titolare dell’azienda;
  • Presentazione di una copia dell’atto costitutivo dell’azienda con una visura camerale risalente agli ultimi 30 giorni;
  • Invio della documentazione di quei soci che possiedono il 25% del capitale sociale.

Fondi, movimentazioni e ricariche su Re-Lender

Il lato pratico degli investimenti che puoi fare con Re-Lender è estremamente intuitivo. Innanzitutto, il tuo portafoglio digitale è gestito da PayArea, un istituto di pagamento affidabile e tecnologicamente all’avanguardia riconosciuto dalla Banca di Spagna all’interno dell’albo degli istituti di pagamento iberici

Per ricaricare il tuo profilo, puoi optare per il bonifico o per il versamento mediante carta. Con quest’ultima, poi, hai una limitazione pari a 1.500 euro per ogni singola operazione.

E se voglio prelevare dal mio profilo?

Per prelevare dal tuo portafoglio digitale targato Re-Lender (Sito Ufficiale) ti basta fare l’associazione ad un conto corrente intestato a te o cointestato.

L’operazione da svolgere in tal senso è molto semplice poiché basta accedere alla sezione contabile bancaria della tua area personale. Dopodiché, occorre compilare i campi relativi al nome e al cognome e il riquadro riguardante il codice IBAN. Infine, carica una piccola istantanea del logo della tua banca di riferimento.

Il prelievo – eseguibile con l’apposito tasto – si concretizza nel giro di 48 ore.

Come investo con Re-Lender?

Il primo passo da compiere per effettuare un investimento su Re-Lender (Sito Ufficiale) è consultare la documentazione del progetto. Al suo interno, troverai:

  • Nome progetto;
  • Durata;
  • Tasso di interesse;
  • Livello di rischio basato sui calcoli della società di rating

Dopo aver scelto quella proposta che pensi faccia al caso tuo, puoi versare un importo con un massimale di 1.500 euro. L’importante è che si rispettino i multipli di 50, altrimenti il tuo contributo finanziario non andrà in porto.

La tipologia di operazione che effettui in tal senso viene chiamata bullet crowd, per cui gli interessi ti vengono rimborsati mensilmente mentre il capitale tornerà nelle tue tasche non appena scadrà l’iniziativa immobiliare.

Rendimento medio di Re-Lender

La media dei rendimenti previsti dal catalogo di Re-Lender (Sito Ufficiale) si attesta tra l’8% e il 10%.

Ad ogni modo, nella sezione Bacheca Lenders puoi fare una simulazione inserendo la quantità di denaro che vuoi prestare per determinare l’interesse lordo totale.

Si può uscire anticipatamente da un investimento fatto su Re-Lender?

Sulla scorta di quanto detto poc’anzi, c’è da dire che Bacheca Lenders ti permette di divincolarti da un investimento fatto in precedenza.

In poche parole, puoi cedere la tua quota approfittando di un mercato secondario che mostra ai destinatari di turno tutte le informazioni che hai avuto modo di vedere quando hai scelto il progetto in questione.

Si tratta di un meccanismo efficace, anche perché aumenta notevolmente la liquidità del capitale investito e consente di effettuare altri investimenti più onerosi.

Come si vendono le quote di un prestito Re-Lender?

Per vendere le tue quote, ti basta andare nella sezione riservata al tuo portafoglio digitale per poi scegliere la quantità di quote che vuoi vendere.

  • Puoi vendere più pacchetti di quote nello stesso momento;
  • Non puoi alzare o abbassare il prezzo di vendita;
  • Puoi cancellare la vendita in qualunque istante per poi riproporla in un secondo momento;
  • La transazione si formalizza con una mail di conferma contenente il tuo codice utente e quello del compratore;
  • Il rendimento previsto ti viene riconosciuto non appena si conclude la vendita delle quote.

Crescita e attività come sostituto di imposta

Sebbene sia nata solo nel 2019, Re-Lender (Sito Ufficiale) è una piattaforma con dei numeri di livello assoluto. Allo stato attuale, i fondi raccolti ammontano a 11.328.500 euro, mentre i progetti finanziati sono ben 56. La community di riferimento conta, invece, la bellezza di oltre 21.000 iscritti.

Dal punto di vista della tassazione, Re-Lender segue la normativa italiana, per cui ogni tua entrata di questo tipo è soggetta ad una tassa del 26% da calcolare sul totale dei tuoi redditi annuali. Inoltre, è la stessa Re-Lender a farsi carico della gestione delle tasse previste ricoprendo, quindi, il ruolo di realtà che opera come sostituto di imposta.

Opinioni e recensioni 2022 su Re-Lender

I pareri e le opinioni su Re-Lender (Sito Ufficiale) sono molto positive. I punti di forza che gli utenti le riconoscono sono la trasparenza e l’affidabilità, basata a sua volta su un asset immobiliare tanto stabile quanto variegato.

Conclusioni finali

Le considerazioni finali su Re-Lender (Sito Ufficiale) non possono che essere entusiastiche.

Il mix vincente creato da questa realtà del crowdfunding immobiliare fa sì che tu possa investire il minimo indispensabile per dare vita a delle iniziative sostenibili e al passo coi tempi.

Leave a Reply